Giovanni Accardo

 

Giovanni Accardo è nato in Sicilia nel 1962, sì è laureato all’Università di Padova con una tesi sull’opera di Luigi Malerba, e vive a Bolzano, dove insegna materie letterarie al Liceo delle Scienze Umane/Artistico “Pascoli”.

Dirige la scuola di scrittura creativa “Le scimmie”, organizza attività culturali con biblioteche e associazioni, cura progetti per il Comune di Bolzano, l’Assessorato provinciale alla cultura e altre istituzioni.

 

Suoi racconti, articoli e saggi critici sono apparsi su riviste e antologie (Studi Novecenteschi, Fata Morgana, Forum Italicum, Tempo Presente, Il Cristallo, Micromega).

Già redattore del mensile bilingue “BZ1999”, fa parte della redazione della rivista online “Fillide”, collabora con la pagina culturale del quotidiano “Alto Adige” e fa parte del comitato scientifico del Seminario Internazionale sul Romanzo (Dipartimento di Lettere e Filosofia - Università di Trento).

Nel 2006 ha pubblicato il romanzo Un anno di corsa (Sironi Editore) e nel 2015 Un’altra scuola. Diario verosimile di un anno scolastico (Ediesse, prefazione di Eraldo Affinati). È uno dei collaboratori del manuale di letteratura italiana curato da Claudio Giunta, Cuori intelligenti (De Agostini/Garzanti Scuola 2016).

 

Agenzia

letteraria

Capire è difficilissimo; farsi capire è una smisurata ambizione. (Henri Frédéric Amiel)

Service editoriale

Tutto è già cominciato prima, la prima riga della prima pagina di ogni racconto si riferisce a qualcosa che è già accaduto fuori dal libro. (Italo Calvino)

La Matita Rossa di Rossella Monaco
P.IVA 03762220162

Foto: © Martina Zani e © Rossella Monaco
Logo: © Giusy Arciresi