Paolo Grugni

Paolo Grugni (Milano, 1962). Ha esordito con il romanzo Let it be (Mondadori, 2004).

Ha poi pub­blicato Mondoserpente (Alacràn, 2006), Aiutami (Barbera, 2008 e in ebook per Laurana, 2014), Italian Sharia (Perdisa, 2010), L'odore acido di quei giorni (Laurana, 2011), La geografia delle piogge (Laurana, 2012), L'Antiesorcista (Novecento Editore, 2015), Darkland (Melville, 2015).

È autore inoltre della silloge Frammenti di un odioso discorso in ebook per Laurana, 2017.

A novembre è uscito con la ristampa del suo primo romanzo, Let it be, per l'editore Laurana. Sempre Laurana ha pubblicato il suo ultimo libro Pura razza bastarda.

Vive e lavora a Berlino.

                          

 

RASSEGNA STAMPA

"L'odore acido di quei giorni"

"Darkland"

"Italian Sharia"

"Let it be"

"L'antiesorcista"

"Aiutami"

"La geografia delle piogge"

Agenzia

letteraria

Capire è difficilissimo; farsi capire è una smisurata ambizione. (Henri Frédéric Amiel)

Service editoriale

Tutto è già cominciato prima, la prima riga della prima pagina di ogni racconto si riferisce a qualcosa che è già accaduto fuori dal libro. (Italo Calvino)

La Matita Rossa di Rossella Monaco
P.IVA 03762220162

Foto: © Martina Zani e © Rossella Monaco
Logo: © Giusy Arciresi